SCHEDA PRODOTTI CONTATTO MAPPA INDIETRO HOME


OLIVICULTORE E VITICULTORE>LAZIO>ROMA>COLONNA

Principe Pallavicini

(25 Km da roma)

mappa
Indirizzo: Via Casilina Km 25,500
Sito Internet:
Tel: 06 83467000 Fax: 06 4742615
Chiusura: Domenica e intero mese di agosto
Coperti: Parcheggio: ampio, interno alla struttura
Carte di credito: AE DI Visa Bmat Tutte data ultima modifica: 31/3/2015

La famiglia Pallavicini produttrice dei vini "Principe Pallavicini" e "Terre dei Palavicini" é un'antica e nobile famiglia italiana originaria della regione Emilia Romagna, dove fu a lungo sovrana nel triangolo di terra dei comuni tra Parma, Piacenza e Cremona.
Nel XII Secolo un ramo della famiglia si stabilisce a Genova dove in seguito nacque Nicolò Pallavicini. Nel 1607 Niccolò conobbe vari illustri artisti dell'epoca tra i quali Rubens e Van Dyck.
Rubens dipinse per lui "Cristo" e i dodici Apostoli, mentre si ritiene che Van Dyck lo ritrasse nel famoso "Ritratto di gentiluomo". Entrambi i quadri continuano ad essere esposti nella pinacoteca di famiglia.
Successivamente i figli Lazzaro e Stefano, seguiti dalla nipote Camilla si trasferiscono a Roma.
Da loro ha origine il cammino che porterà i Pallavicini nella produzione agricola di uve e vini laziali di grande pregio. In particolare é proprio nella tenuta di Colonna che questi vini hanno origine, per poi estendersi nella produzione di altri vini preziosi nella tenuta di Cerveteri, nella bassa marema laziale.
I vini ottenuti nella Tenuta Di Colonna sono caratterizzati da una buona sapidità in quanto la zona é ricca di sali minerali dovuti all'origine vulcanica del terreno.
Inoltre il territorio é interessato ad un clima particolarmente adatto alla coltivazione della vite dove l'inverno é mite e l'estate é asciutta e non troppo calda.
Inoltre la zona é interessata da forti escursioni termiche notturne, anche di 15 gradi che conferisono particolari doti aromatiche al vino prodotto.
Insomma un clima che regala uve sane, perfettamente mature e ricche d'aromi.
Le uve per i rossi sono coltivate prevalentemente tra i 250 e i 300 mt sul livello del mare, mentre le uve per i bianchi tra i 200 e i 250 metri.
 Privacy | 2014 by Mauro Gaudino tutti i diritti riservati |