TORNA INDIETRO HOME









MOSCATO D'ASTI

Questo vino viene prodotto in vari comuni nella provincia di Asti, Cuneo e Alessandria e nasce come vino da dessert.
Le uve utilizzate per la sua produzione sono quelle del Moscato bianco. La gradazione alcolica raggiunta troviamo 7 moscato 8 nello spumante, e l'et consigliata per il suo consumo in base alle caratteristiche organolettiche molto giovani, intorno ai 7 mesi.
La colorazione del vino appare giallo paglierino scuro nel moscato, giallo paglierino chiaro nell'Asti spumante. All'esame olfattivo risulta un'aroma di moscato, mentre a quello del palato risulta dolce, aromatico e sapido.
La bottiglia caratteristica renana e champognotta per il spumante, ed il tipo di bicchiere in cui versarlo da vino bianco da pranzo per il Moscato, flte per lo spumante. La temperatura di servizio consigliata 6 per lo spumante e circa 8 per il Moscato.
I piatti con cui si accosta sono i dessert

Note particolari: ottimo
Scheda compilata da: Mauro Gaudino il: 12/03/2003




 Privacy | 2014 by Mauro Gaudino tutti i diritti riservati |