LA MIA
STORIA
IL MIO 
CURRICULUM
TORNA ALLA
HOME PAGE


Mauro Gaudino 
(Curriculum)

Assaggiatore di olio di oliva vergine - Tecnico Esperto di Olio di Oliva Extravergine
(Iscritto all'"Elenco Nazionale dei Tecnici ed esperti di olio di oliva vergine ed extravergine" con Determinazione 29 luglio 2016, n. G08729 della regione Lazio e pubblicato il 16/08/2016 nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio N. 65. Ha valore legale per l'assaggio professionale di olio di oliva vergine utile a determinarne la qualità)
    Per l'iscrizione nell'elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini sono richiesti i seguenti requisiti:
  1. essere in possesso di un attestato di idoneità fisiologica che certifica il possesso dei requisiti fisiologici per riconoscere le caratteristiche sensoriali e organolettiche dell'olio di oliva vergine
  2. aver seguito il corso per assaggiatori di olio di oliva vergine autorizzato dalla regione e realizzato secondo i criteri stabiliti nel decreto 18 giugno 2014 del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (come nel mio caso)
    • oppure, prima del 29/8/2014 (data di entrata in vigore del decreto ministeriale 18 giugno 2014), secondo i criteri stabiliti nel decreto ministeriale 28 febbraio 2012,
    • oppure, prima del 27/4/2012 (data di entrata in vigore del decreto ministeriale 28 febbraio 2012), secondo i criteri stabiliti nella circolare del Ministero per le Politiche Agricole n. 5 del 18 giugno 1999;
  3. essere in possesso di 20 certificati di prove di assaggio rilasciati da uno o più capi panel di cui all'art. 3, comma 7 del D.M. 18 giugno 2014, che comprovino la partecipazione, secondo la metodologia prevista dall'allegato XII del Regolamento CEE n. 2568/91, ad almeno 20 sedute di assaggio, tenute in giornate diverse, nei diciotto mesi precedenti la data di presentazione della domanda e comprendenti ognuna almeno tre valutazioni organolettiche.

Tecnico Superiore della Commercializzazione dei Prodotti Agricoli ed Agroindustriali.
(Titolo di studio e professionale avente valore legale nella Unione Europea ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici con livello di classificazione internazionale standard dell'istruzione ISCED 4)
Titolo acquisito seguendo un particolare percorso formativo post-diploma istituito dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Universita e della Ricerca) e realizzato dal consorzio dell'Universita "La Sapienza" di Roma facoltà di Sociologia assieme altri enti pubblici e privati con l'obiettivo di creare figure professionali altamente specializzate, con un elevato grado di conoscenze e competenze culturali e tecnico-scientifiche in risposta alle esigenze "contingenti" espresse dai sistemi produttivi agricoli locali alle regioni.
Il "tecnico superiore della commercializzazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali" è esperto nella loro valorizzazione. È in grado di provvedere al marketing degli stessi, utilizzando gli opportuni canali distributivi ed attivando processi logistici integrati. È capace altresì di analizzare il mercato rilevandone le tendenze per attuare le opportune operazioni di posizionamento e promozione dei prodotti del settore.
Per altre informazioni sul titolo fare click sul seguente link:
http://archivio.pubblica.istruzione.it/dg...

Attestato di qualifica professionale di secondo livello
(Qualifica rilasciata dalla Regione Lazio)
Il titolo certifica il percorso formativo successivo al diploma di maturità previo il superamento di esami. Si ottiene una qualifica professionale quando un ente competente determina che l'apprendimento di un individuo ha raggiunto uno specifico standard di conoscenza, abilità e competenze. Lo standard dei risultati d'apprendimento è confermato per mezzo di una valutazione o del completamento di un corso di studi

Diploma di Perito Industriale Capotecnico
(Livelllo di classificazione internazionale standard dell'istruzione ISCED 3)

 Attività di formazione e di studio connesse e complementari:

Corso biennale di "Laboratorio di Giornalismo e tecniche audiovisive".
Diretto da Franco Rina giornalista La 7, patrocinato dalla Provincia di Roma con docenti: Maurizio Caprara (giornalista é stato Consigliere per la stampa e la comunicazione del Presidente della Repubblica Italiana Napolitano), Vincenzo Mollica (della Rai TG1), Pino Scaccia (della RAI TG1), Silvana Mazzocchi (de La Repubblica), Andrea Purgatori (del Corriere della Sera), Aldo Fontanarosa (di La Repubblica), Fabio Tamburini (della RAI Tg1), Wolfgang Achtner (della stampa estera ed esperto di giornalismo anglosassone), Carlo Picozza (de La Repubblica e attuale Consigliere professionista dell'ordine dei giornalisti del Lazio), Carlo Picone (della Rai TG2)
(Titolo conseguito: Attestati di frequenza anni 1998 e 1999)

Corso di formazione in "Olivicoltura" realizzato dall’ACO - Associazione Cooperativa Olivicola.
Attività finanziata con il contributo della Comunità Europea e dell'Italia ai sensi del regolamento UE 611/2014.
(Titolo conseguito: Attestato di frequenza)

Corso di formazione sulla difesa Fitosanitaria dell'oliveto realizzata dall"ACO", l'Associazione Cooperativa Olivicola.
(Attività finanziata con il contributo della Comunità Europea e dell'Italia ai sensi del regolamento UE 611/2014)

Corso di primo livello per "Assaggiatori di Oli vergini" Realizzato dalla Comunità montana del Lazio "Castelli Romani e Prenestini"
(Titolo conseguito: Attestato di frequenza)

Corso di secondo livello per "Assaggiatori di oli vergini" realizzato dall'associazione C.P.O.L, consorzio produttori olivicoli del Lazio, seguendo le direttive del decreto del ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali del 18 giugno del 2014.
Il corso é stato autorizzato dalla regione Lazio con determinazione n. G17361 del 30/12/2015 e finanziato con il contributo della Comunità Europea e dell'Italia ai sensi del regolamento UE 611/2014 Attività 4 - I° Annualità 2015/2016 azione 4F
(Titolo conseguito: attestato di frequenza e certificato di "Idoneità Fisiologica" per l'assaggio degli oli vergini rilasciato dalla regione Lazio).

Conseguimento del certificato che documenta la partecipazione alle 20 sedute di assaggio eseguite sotto la guida di un Capo Panel COI, necessarie per chiedere ed ottenere l'iscrizione all' "Elenco Nazionale dei Tecnici ed Esperti degli Oli d'oliva extravergini e vergini" come da decreto del 18 giugno 2014 MIPAAF art. 4

Altri titoli, skill ed attività culturali:

Accademico dell'Accademia Italiana della Cucina
Istituzione Culturale di rilevante interesse pubblico, ha lo scopo di tutelare le tradizioni della cucina italiana, di cui promuove e favorisce il miglioramento in Italia e all’estero.
(Dal 1990 al 2012 simpatizzante - dal 2012 ad oggi Segretario di Delegazione)

Esperto in informatica e ITC - Information and Communications Technology applicata all' agroalimentare
(Progettazione e realizzazione di questo ed altri siti web di comunicazione e promozione agroalimentare )

Esperto in manipolazione dei dati informatici
(Abilità di progettazione databases relazionli tipo Mysql, Access ecc...)

Esperienza nelle comunicazioni e nelle pubbliche relazioni.
(Attività svolta nell'ambito di varie manifestazioni culturali anche in qualità di referente)

Principale sito web:

Buonolio.it (anno 2014)
(Su Internet dal 2015)
link: Buon olio extravergine di oliva

Pubblicazioni:

Guida ai principali vini DOC E DOCG Italiani (anno 2003)
(Su Internet dal 2003)
link: Guida ai vini d'Italia

Guida agli oli extra vergini d'Italia (anno 2014)
(Su Internet dal 2014)
link: Guida all'olio extra vergine di oliva d'Italia

Guida agli "oliandoli" e "vinaioli"
(guida alla filiera produttiva di olio e vino ancora in fase di realizzazione)
link: Guida alla filiera dell'olio e del vino d'Italia

Altre Pubblicazioni:

Recensioni di prodotti agroalimentari
(Su carta stampata e Internet)

Recensioni di ristoranti
(Su carta stampata e Internet)

Articoli per la promozione agroalimentare
(Su Intenet)

Articoli sul marketing agroalimentare
(su Internet)

 

Per ulteriori informazioni potete contattare:
agroalimentarista@gmail.com